Pavimentazione esterne (esempi)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

FASE DI REALIZZAZIONE DEL MURO IN CEMENTO ARMATO

Dati intervento

Intervento:  Rifacimento pavimentazione esterna
Cliente: Privato
Anno:    Aprile 2016

Descrizione lavorazioni

Rifacimento completo di pavimentazione esterna, presso abitazione di privata sita in Lucca, completo di demolizione del sottostante massetto debolmente armato. Getto in calcestruzzo armato di nuova soletta carrabile, posa del nuovo cordonato in pietra e posa della pavimentazione in gres porcellanato classe antiscivolo R13 e di tre mosaici.

Chiesa San Ginese

Lavori

Dati intervento

Intervento:  Consolidamento volta
Cliente: Parrocchia di San Ginese (Lu)
Anno:    Gennaio 2016

Descrizione lavorazione

Consolidamento delle lesioni presenti sulle murature mediante il  ripristino della continuità della muratura con iniezioni di resina o malta a ritiro compensato, conferendogli non meno delle originarie resistenze meccaniche mediante l’utilizzo di malta epossidica ottenuta con resine epossidiche modificate aggregate con inerti quarziferi; previa regolarizzazione e pulizia delle sedi di alloggiamento e messa in pressione con cunei; inclusa la finitura della fuga con malta anticata.

Realizzazione di copertura in lamiera grecata

OLYMPUS DIGITAL CAMERA


Dati intervento

Intervento:   Realizzazione di copertura in lamiera grecata
Cliente: Privato
Anno:   2014

Copertura in lamiera grecata

Realizzazione di nuova copertura di tetto con una configurazione molto particolare e complessa, il profilo della copertura presenta una vasca centrale e due falde con andamento curvilineo.

Questa complessità ha reso necessario uno studio tecnico approfondito per la realizzazione della copertura, effettuata mediante lastre di lamiera grecata coibentate, e del sistema di scolo delle acque meteoriche.

FASI DI STUDIO E REALIZZAZIONE DELLA COPERTURA

Restauro di facciata di chiesa

100_0964

PRIMA DELL’INTERVENTO

DOPO L’INTERVENTO

Dati intervento

Intervento:   Ristrutturazione sul patrimonio edilizio storico
Località:   Massa Pisana (LU)
Anno:   2008

Restauro facciata

Intervento sul patrimonio edilizio storico, consistente nei lavori di restauro della facciata della chiesa con ricostruzione fedele alla configurazione originaria, conformemente a quanto prescritto dalla Soprintendenza delle Belle Arti, dalla quale il restauro è stato monitorato completamente e successivamente approvato.

Sulla facciata sono state eseguite operazioni di rinforzo strutturale e ricostruzione delle varie parti decorative presenti come paraste, capitelli e archi, i quali, sono stati successivamente ripresi da maestri restauratori secondo le antiche tecniche di costruzione.

Adeguamento sismico di capannone industriale

DSCN7109

Dati intervento

Intevento:   Adeguamento sismico di capannone industriale-Taglio catene
Cliente:   Azienda di ottica
Località:   San Marco (LU)
Anno:   2014

Adeguamento sismico capannone industriale

Adeguamento sismico di capannone industriale volto all’eliminazione delle catene metalliche originarie. A partire dallo scavo per la formazione dei plinti di fondazione, é stata montata una nuova struttura in ferro che ha permesso la realizzazione all’interno del fabbricato di un nuovo piano/soppalco e il taglio delle vecchie catene metalliche.

Questa operazione é stata effettuata in maniera graduale, una catena alla volta, effettuando un rilievo puntuale da un nostro addetto dello staff tecnico, in sinergia alla Direzione Lavori, in modo da monitorare e avere sempre sotto controllo gli eventuali cedimenti della struttura a seguito di ogni taglio.

L’intervento ha permesso di ottenere un piano completamente libero e quindi maggiormente fruibile dalla Committenza.

GLI INTERVENTI per adeguanto anti-sismico sono finaziabili e deducibili fiscalmente grazie alle leggi varate da Gaoverno per i prossimi 3 anni contattaci per un preventivo gratuito e senza impegno

Solaio in legno lamellare

DSCN6869

Dati intervento

Intervento:   Realizzazione di solaio in legno lamellare con giunzioni a scomparsa
Cliente: Privato
Anno:   2013

Solaio in legno lamellare

Realizzazione di solaio di copertura in legno lamellare, costutuito da travi, travicelli e tavolato in abete. L’innovazione di questo intervento sta nel sistema di fissaggio, il solaio non é del tipo trazionale “toscano” con i travicelli in appoggio sulle travi, bensì sono ancorati in modo complanare mediante delle staffe di fissaggio in lega di alluminio a scomparsa, legno/legno per travi e travicelli in legno e legno/cemento per travi e cordoli in cemento armato.

Oltre a conferire un aspetto estetico pulito e innovativo rispetto ai solai in legno di tipo tradizionale questa sistema di costruzione permette di recuperare spazio in altezza, laddove ci fossero problemi é possibile recuperare centimetri preziosi.

FASI DELLA REALIZZAZIONE DEL SOLAIO

 

Cisterna Interrata

Prima di inizio lavori
[/vc_column]

Dati intervento

Intervento:  Scavo e posizionamento Cisterna antincendio
Cliente: General contractor
Anno:    Dicembre 2015

Descrizione Lavorazioni

Realizzazione di scavi ed opere in calcestruzzo armato, per l’alloggiamento di cisterna antincendio di capacità 15000 litri, comprensivo della rifacimento del manto bituminoso. Opera realizzata presso Autogrill autostrada A11 direzione mare.

Il progetto ha previsto, oltre alla realizzazione di fondazioni, muri e solaio in calcestruzzo, la realizzazione di un boccaporto in acciaio per la manutenzione ordinaria e straordinaria della cisterna.

FASI DELLA REALIZZAZIONE DELO SCAVO E LAVORO FINITO